Immigration Law Office of Joseph Alain Moro | Call (720) 432-3720 | Send a Message
Open/Close Menu Immigration Law Office of Attorney Joseph Alain Moro

Sospensione dell'immigrazione USA: chi ne è esenteIl 23 aprile 2020 il Presidente Donald Trump ha sospeso il rilascio di visti d’immigrazione per 60 giorni a partire dal 24 aprile 2020. La Casa Bianca ha pubblicato il testo della sospensione d’immigrazione: Proclamazione della Sospensione per l’Ingresso di Immigrati che Rappresentano un Rischio per il Mercato Americano Durante la Fase di Ripresa Successiva allo Scoppio del COVID-19.

Molti immigrati non sono affetti dalla sospensione o possono richiedere un’esenzione.

 

Cosa implica la sospensione d’immigrazione?

Il Governo degli USA interromperà la concessione di visti d’immigrazione per 60 giorni. Questo varrà per:

  1. Coloro al di fuori del territorio Americano a partire da 23 aprile 2020, e
  2. Non erano già in possesso di un visto d’immigrazione valido il 23 aprile 2020, e
  3. Non erano già in possesso di documentazione di viaggio valida il 23 aprile 2020 o emesso per una data successiva.

Documenti di viaggio includono il documento anticipo parole (“advance parole document”), o altri documenti validi di viaggio emessi dal governo americano.

Sono esenti coloro già su territorio americano dal 23 aprile 2020.

 

Quali immigrati verranno affetti?

I consolati e le ambasciate U.S.A. sospenderanno l’approvazione dei seguenti visti:

 

Perché ora?

Per ridurre la disoccupazione negli USA causata dal COVID-19 e concentrare le risorse dei consolati per i cittadini all’estero.

 

Chi è esente dalla sospensione?

Esensioni della sospensione d'immigrazione USALe esenzioni includono:

  • Possessori di carte verdi
  • Coniugi e figli di cittadini americani.
  • Investitori EB-5
  • Operatori sanitari, ricercatori e lavoratori immigrati essenziali nella lotta contro la pandemia, i loro coniugi e figli.
  • Membri dell’esercito americano, i loro coniugi e figli.
  • Individui che aiutano le forze dell’ordine o di interesse nazionale.

 

La sospensione tuttavia permette ancora richieste di asilo politico, di status di rifugiato, di sospensione di espulsione e di protezione sotto la Convenzione contro la tortura.

  • La sospensione per l’immigrazione non interessa possessori di visti temporanei e derivanti. Ciò include turisti e visitatori di status B1/B2 e l’autorizzazione ESTA. Lo stesso vale per E1, E2, H-1B, L-1 e a altri visti non di immigrazione.
  • La richiesta di cittadinanza è ancora disponibile per possessori di carte verdi o per figli nati all’estero che hanno ereditato la cittadinanza Americana.
  • La sospensione non intercederà l’emissione di carte verdi per individui già su suolo americano

 

Come posso fare una richiesta per l’esenzione?

I richiedenti di visti d’immigrazione e carte verdi devono avvisare il funzionale consolare e fornire prova di avere i requisiti necessari per l’esenzione.

 

Quanto tempo durerà la sospensione d’immigrazione?

60 giorni, a partire dal 24 aprile fino al 22 giugno 2020. A partire dal 13 giugno 2020, il Segretario di Stato valuterà se prolungare la sospensione oltre il 22 giugno.

 

Quali sono le conseguenze di questa sospensione?

Il Dipartimento di Stato degli USA il 20 marzo 2020 ha sospeso i servizi per normali visti in tutto il mondo a causa del COVID-19. Tuttavia, i consolati stanno ancora gestendo visti d’emergenza e di lavoro H-2.

L’USCIS ha sospeso il 18 marzo 2020 colloqui per i visti e servizi “di persona” a causa del COVID-19. La sospensione durerà “almeno fino al 3 maggio”. A partire dal 23 aprile 2020, l’USCIS sta ancora gestendo le richieste. Visita i siti del Dipartimento di Stato e dell’USCIS per aggiornamenti.

É ancora possibile fare richiesta di carte verdi, visti d’immigrazione e temporanei. Sono previsti ritardi nella gestione di pratiche consolari.

Contatta un avvocato per l’immigrazione per chiedere consigli su come potrebbe coinvolgerti o verificare se ti qualifichi per l’esenzione.

 

Avvocato Joseph Alain MoroL’avvocato Joseph Alain Moro aiuta persone in tutto il mondo ad ottenere visti d’immigrazione USA e carte verdi.

Per maggiori informazioni, si può fissare un appuntamento con l’avvocato.
Telefono: +1 (720) 432-3720 . Email: joseph@morolegal.com

 

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Disclaimer: The information on this website is made available by Moro Legal, LLC, for informational purposes only and should not be considered legal advice. You should consult an attorney for legal advice regarding your individual situation. We welcome your calls, emails, and letters. Contacting us does not create an attorney-client relationship. As a matter of policy, Moro Legal, LLC, does not accept a new client without first investigating for possible conflicts of interests and obtaining a signed retainer agreement. Please do not send any confidential information to us until an attorney-client relationship has been established. Moro Legal, LLC owner and managing attorney Joseph Alain Moro is admitted in CO & NM.
Privacy Policy